Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Il mondo dei formaggi si incontrerà a Bergamo dal 22 al 24 Ottobre per la sesta edizione di “Forme”, l’evento/progetto dedicato alla valorizzazione e promozione dell’intero comparto lattiero-caseario italiano. E su questo prestigioso palcoscenico internazionale Confcooperative ha scelto di far salire i giovani. Saranno infatti 20 studenti della scuola di specializzazione ABF – Azienda Bergamo Formazione gli ospiti d’onore del Cheese Lab promosso dal Settore lattiero-Caseario dell’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, dedicato progetto “Think Milk, Taste Europe, Be Smart” (www.thinkmilkbesmart.eu) la campagna realizzata da Confcooperative e cofinanziata dalla Commissione Europea. L’appuntamento (come poteva essere altrimenti?) è per l’ora dell’aperitivo, per confrontarsi in modo informale sorseggiando un “Think Milk”, l’originale cocktail a base di latte, gin, limone e cioccolato creato ad hoc per il progetto.

Ad animare la serata sarà il celebrity chef Renato Bernardi, volto noto di RAI e Mediaset, ambasciatore della Dieta Mediterranea nel mondo ed esperto di cucina salutistica. A lui è affidato il compito di fare un po’ d’ordine nell’overloading informativo sul latte e i suoi derivati, evidenziandone sia le caratteristiche nutrizionali che la sostenibilità intesa in termini ambientali, economici e sociali. Al suo fianco, a raccontare e interagire con la community virtuale, anche Stefania Buscaglia (@mangiaredadio), Nicolò Quarteroni (@FerdyWild) e Erica Tironi, 3 noti influencer che seguiranno la manifestazione.

 

L’appuntamento è dal vivo a Palazzo Terzi, dalle 17.00 alle 18.00 e potrà essere poi ripercorso sui social: INSTAGRAM @thinkmilk_tasteeu; FACEBOOK Think Milk, Taste Europe, Be Smart e YOUTUBE Think Milk, Taste Europe, Be Smart.

 

Obiettivo dichiarato del progetto è cambiare il modo di guardare e consumare i prodotti lattiero caseari, scoprendone caratteristiche e valori che li rendono più che mai attuali e contemporanei, così da riconquistare il pubblico dei giovani. La campagna, lanciata di recente con due eventi stampa a Roma e Monaco, durerà 3 anni e si realizza in Italia e Germania. Al centro vi sono alcuni valori fondamentali del latte e dei latticini prodotti nell’Unione Europea: sicurezza, tracciabilità, qualità, proprietà nutrizionali, sostenibilità.

 

Forme è il luogo ideale in cui portare questo messaggio, sia per gli obiettivi che questo progetto di rete si è dato, sia per la sua sede: Bergamo è infatti la città che vanta il primato Europeo per DOP casearie: ben 9 delle 56 DOP e IGP nazionali sono prodotte sul territorio della provincia.

 

Produzioni distintive dell’UE in grado di dimostrare in ogni parte del mondo la ricchezza, il legame con il territorio, la sicurezza, la qualità, l’eccellenza di tutte le produzioni agroalimentari dell’Unione.

Ma è la stessa filiera lattiero casearia del sistema cooperativo italiano a rappresentare uno straordinario esempio dell’eccellenza produttiva europea. Le cooperative impegnate nel settore sono 600, fatturano 7 miliardi di euro e danno lavoro a oltre 13.000 persone con 17.000 stalle associate. E oggi, con progetti come “Think Milk, Taste Europe, Be Smart” sono sempre più impegnate anche sul fronte della comunicazione e dell’educazione alimentare, per aumentare la percezione di valore dei prodotti lattiero caseari italiani, valorizzare il loro legame coi territori e creare una cultura della qualità e della sostenibilità.

 

Informazioni e contatti:

 

Ufficio stampa progetto

“Think Milk, Taste Europe, Be Smart!”

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni