In Lombardia la DOP economy vale 2,2 miliardi.

166

Il Rapporto Ismea-Qualivita 2022 sulla Dop economy italiana, descrive un settore in grande crescita che vale 19,1 miliardi di euro e analizza il ritorno economico delle filiere agroalimentari e vitivinicole dei prodotti DOP IGP nelle regioni e nelle province del Paese.

 

In Lombardia si contano 75 prodotti DOP, IGP e il settore nel suo complesso genera un impatto economico pari a 2.180 milioni di euro nel 2021 (+7,2% sul 2020) grazie al lavoro di 8.914 operatori, che ne fanno la terza regione in Italia per valore delle filiere DOP IGP e la seconda per il settore del cibo. La prima provincia per impatto economico è Brescia (726 mln €), seguita da Mantova (499 mln €), Sondrio (277 mln €), Cremona (250 mln €) e Pavia (158 mln €).

L’analisi del Rapporto Ismea-Qualivita 2022 si arricchisce inoltre del nuovo indicatore “Peso DOP IGP” che esprime l’incidenza del comparto dei prodotti certificati DOP IGP sul totale del settore agroalimentare regionale. In Lombardia la Dop economy ha un peso pari al 16% sul valore complessivo del settore agroalimentare (a livello italiano la quota è del 21%).

Il comparto cibo conta 34 filiere che generano un valore alla produzione di 1.758 milioni di euro nel 2021, per un +7,6% rispetto al 2020. La regione è in Italia per valore economico generato e il comparto coinvolge 5.247 operatori. La denominazione che partecipa maggiormente al valore economico in regione è il Grana Padano DOP, seguita da

Bresaola della Valtellina IGP, Parmigiano Reggiano DOP e Gorgonzola DOP.

Il comparto vino conta 41 filiere che generano un valore alla produzione di 422 milioni di euro nel 2021, per un +5,5% rispetto al 2020. La regione è in Italia per valore economico generato e il comparto coinvolge 3.667 operatori. La denominazione con il maggiore ritorno economico in regione è il Franciacorta DOP, cui seguono Lugana DOP, Provincia di Pavia IGP, Bonarda dell’Oltrepò Pavese DOP, Oltrepò Pavese DOP, Sangue di Giuda dell’Oltrepò Pavese DOP e Riviera del Garda Classico DOP.