Musica Maestri! Domenica 24 al Conservatorio Verdi 3 sonate di Beethoven per violino e pianoforte.

0
571
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

MUSICA MAESTRI!

V Edizione 2019/2020

La stagione dei docenti del Verdi di Milano

e dei vincitori del Premio del Conservatorio 2019

 

Programma monografico per il terzo concerto della stagione dei docenti del Verdi edizione 2019/2020.

Domenica 24 novembre alle ore 18.00 in Sala Puccini il duo Renato Donà violino e Giacomo Fuga pianoforte propone al pubblico tre Sonate di Ludwig van Beethoven.

L’appuntamento è come sempre a ingresso gratuito.

 

 

Domenica 24 novembre

Sala Puccini ore 18.00

 

Tre Sonate per violino e pianoforte:

di Ludwig van Beethoven:

prima, terza, “Kreutzer”!

 

Ludwig van Beethoven

(1770-1827)

 

Sonata n. 1 op. 12 in re maggiore

Sonata n. 3 op. 12 in mi bemolle maggiore

Sonata n. 9 op. 47 in la maggiore

 

Renato Donà violino

Giacomo Fuga pianoforte

 

 

Ingresso al concerto libero fino ad esaurimento dei posti disponibili

 

 

Renato Donà ha suonato con celebri ensemble nelle più prestigiose sale da concerto di tutto il mondo, in più di quaranta nazioni. La sua attività di camerista lo ha portato a collaborare con gli interpreti di maggior rilievo, in particolare in duo con Aldo Ciccolini; assieme al grande pianista ha anche realizzato un CD, che propone il principale repertorio francese di Sonate per violino e pianoforte, proseguendo, parallelamente, l’attività solistica con importanti orchestre, in Italia e all’estero.Franco Gulli e Pinchas Zukerman hanno espresso attestazioni di grande stima nei confronti di Renato sul piano artistico; il Premio internazionale Anassilaos ha riconosciuto la sua attività didattica.

 

Nato nel 1962, Giacomo Fuga si è diplomato in pianoforte presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino a diciassette anni con il massimo dei voti e la lode e ha compiuto studi di composizione e di direzione d’orchestra. Premiato in alcuni concorsi pianistici internazionali, dal 1987 è componente del Trio di Torino, vincitore del primo premio al Concorso internazionale “G.B. Viotti” di Vercelli e del secondo premio al Concorso internazionale di musica da camera di Osaka, con il quale ha svolto una prestigiosa attività concertistica. La sua discografia comprende opere di Fauré, Dukas, Bizet e Sandro Fuga; con il Trio di Torino ha inciso musiche di Chopin, Brahms, Dvořák, Šostakovič e Rachmaninov. Giacomo Fuga è docente di pianoforte principale presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino.

 

 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here