Reddito di cittadinanza, Sala: sarebbe un errore riproporlo così com’è. Non ha aiutato a trovare lavoro.

442
Il sindaco Giuseppe Sala all'inaugurazione

Sul reddito di cittadinanza “ho sempre avuto un po’ di perplessità anche se capisco che andare incontro alle esigenze delle categorie più colpite abbia senso, però certamente se lo si ripropone esattamente come è a mio avviso è un errore, bisognerebbe salvare il principio dell’aiuto a chi è in difficoltà, credo che però come ogni riflessione debba basarsi su dati oggettivi, lo scopo era aiutare qualcuno a trovare lavoro”.

Lo ha detto il sindaco Giuseppe Sala a margine della conferenza stampa di presentazione della campagna ‘Not in Milano’ interrogato dai cronisti in merito al dibattito sulla possibilità che il reddito di cittadinanza venga abrogato, modificato o mantenuto.

“Quanto lavoro è stato trovato? In quanti sono stati interessati? In quanti hanno accettato al primo lavoro, al secondo, al terzo o al quarto? Io non lo so oggettivamente – ha aggiunto -, ma ragionando sia da sindaco che da ex manager mi farei prima dare i dati e sulla base di quelli penserei a un futuro per il reddito di cittadinanza”, ha concluso. (MiaNews)