Apre a Milano il primo centro italiano del Gruppo Insparya, tra i leader europei nei trapianti di capelli.

378

Insparya, Gruppo Clinico Medico, Scientifico e Tecnologico dedicato esclusivamente alla diagnosi, al trattamento e alla ricerca sull’alopecia e tra i leader europei nei trapianti di capelli, ha aperto le porte del suo primo centro italiano a Milano, all’interno dell’esclusivo Vetra Building in Via Fernanda Wittgens 2, in prossimità delle Colonne di San Lorenzo.

 

Fondato dal manager portoghese Paulo Ramos e dal calciatore Cristiano Ronaldo, il Gruppo Insparya ha alle spalle 13 anni di esperienza clinica maturati al servizio di oltre 45.000 pazienti e, dopo l’apertura di diversi centri in Spagna e Portogallo – Madrid, Marbella, Valencia, Lisbona, Porto, Algarve, Braga e Viseu – arriva in Italia con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la sua leadership e posizionarsi come massimo esperto nella ricerca riguardante le unità follicolari. L’apertura di Milano rientra nel quadro di un più ampio progetto di espansione che, nel corso dei prossimi tre anni, porterà il Gruppo Insparya a investire circa 20 milioni di euro nell’apertura di nuove strutture nelle principali capitali europee.

 

Il centro Insparya di Milano, di nuova costruzione e frutto di un investimento di 2 milioni di euro, è un vero gioiello di design e tecnologia il cui concept architettonico è stato sviluppato dallo studio di progettazione AtelierP di Milano, guidato da Luca Piccinno e Mattia Pareschi. La nuova struttura si estende su una superficie totale di oltre 1.200 metri quadrati destinati esclusivamente alla cura dei capelli e al trattamento dell’alopecia e impiegherà ben 100 professionisti tra cui medici e infermieri formati e coordinati dal dottor Carlos Portinha, Chief Clinical Officer del Gruppo Insparya.

I suoi spazi sono suddivisi tra 14 sale dedicate ai micro-trapianti, dotate di strumentazione tecnologica moderna e innovativa messa a punto dal Gruppo Insparya, e 3 sale per trattamenti specifici come la mesoterapia (MesoHAIR, sviluppata dal team di ricerca Insparya), il PRP (plasma ricco di piastrine) e la Low Level Laser Theraphy, sviluppata dagli ingegneri della NASA.

 

Ricerca e formazione sono i veri pilastri strategici che hanno permesso a Insparya di proporsi quale punto di riferimento a livello europeo nell’innovazione del settore Hair Care. Il Gruppo possiede anche un proprio centro di ricerca a Porto: l’Insparya Science and Clinical Institute diretto dal Dr. Carlos Portinha, in cui si fa un uso pionieristico della tecnologia. Attualmente, il Gruppo Insparya è infatti l’unica azienda nel settore che opera in diverse aree della ricerca biologica, tecnologica e robotica con l’obiettivo di ottenere i migliori risultati e offrire a tutti coloro che soffrono di alopecia una soluzione efficace che, nella maggior parte dei casi, trasformerà radicalmente la loro vita.

 

Lo stesso Cristiano Ronaldo, nel parlare di Insparya, lo ha definito “un progetto unico e innovativo che condivide la mia stessa filosofia di dedizione, determinazione, ambizione e costante miglioramento personale“. In merito alla scelta dell’Italia come nuova tappa nel percorso di espansione del Gruppo il co-fondatore ha commentato “L’Italia è un paese che, fin da subito, mi ha accolto nel migliore dei modi e mi ha fatto sentire come a casa. Gli italiani, poi, tengono molto alla propria immagine, amano prendersi cura di sé e della propria salute e non ne fanno mistero. Per questo, credo che la qualità di Insparya saprà sorprenderli e conquistarli e sono davvero felice di poter partecipare attivamente in questa nuova inaugurazione.”

 

Anche Paulo Ramos, CEO e fondatore di Insparya Group, ha affermato: “L’Italia è un paese incantevole, fatto di persone belle e affascinanti che tengono al proprio aspetto e che sanno che il miglioramento della propria immagine passa anche attraverso la salute e la cura della persona. C’era quindi già una grande consapevolezza e un’attenzione generale verso il tema della salute dei capelli ma, nel mercato italiano, non esisteva un’offerta di trattamenti e trapianti così completa e avanzata come quella di Insparya. La domanda da un lato e l’opportunità di inserirci in un mercato nuovo e interessante dall’altro, hanno guidato la nostra scelta di aprire un nuovo centro Insparya a Milano, dotandola di tutte le strutture più tecnologicamente avanzate di cui disponiamo e compiendo così un passo importante nel nostro progetto di espansione internazionale”.

 

Il Centro Insparya di Milano sarà aperto dal lunedì al sabato, nei seguenti orari:

  • Lunedì – venerdì: dalle ore 9.00 alle ore 20.00
  • Sabato: dalle ore 9.00 alle ore 14.00

Per maggiori informazioni su Insparya o per ricevere una diagnosi senza impegno: https://insparya.it/

Per prenotare un appuntamento: 800 97 50 55