Vaccini: 25 mila non in regola in Lombardia

0
1683
Primo giorno di lezione alla scuola media statale Parini Merello di Genova. 14 settembre 2015 a Genova. ANSA/LUCA ZENNARO
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Sono più di 25mila i ragazzi da 0 a 16 anni in Lombardia che non ha presentato la documentazione sulle vaccinazioni entro il 10 marzo. Lo spiega l’assessore al Welfare della Regione Giulio Gallera aggiungendo che solo 1.965 scuole su 10.729 presenti in Lombardia hanno inviato gli elenchi alle Ats (le ex Asl).
“Dei 25.599 – ha precisato Gallera – 77 sono gli alunni nella fascia fino ai 3 anni, 1.093 quelli fino ai 6 anni e 24.429 quelli della scuola dell’obbligo dai 6 ai 16 anni. Mentre per le prime due categorie la legge prevede che non possano frequentare fino a quando non si saranno messi in regola” per gli altri scatteranno le multe. “Ora, comunque – ha sottolineato Gallera -, partiranno le verifiche da parte delle Ats sui nominativi comunicati per accertare la reale situazione. Da alcune analisi a campione già avviate dalle Ats tra gli inadempienti ci sarebbe, infatti, anche qualcuno che pur non avendo presentato la documentazione risulta invece già essere stato vaccinato”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here