Tre persone uccise nel Milanese

0
1275
I rilievi svolti dalle forze dell'ordine all'esterno dell'azienda 'Seri Cart' dove tre persone sono morte per ferite di arma da fuoco, Cormano (Milano), 3 luglio 2018. ANSA/ DANIELE BENNATI

Tre persone sono morte per ferite di arma da fuoco nella tarda serata di ieri all’interno dell’azienda ‘Seri Cart’ di Cormano (Milano).
Secondo i primi accertamenti si tratterebbe di un duplice omicidio-suicidio. Le vittime sono un 60enne, la sua compagna 55enne e il figlio dell’uomo di 43 anni. A trovarli é stato il figlio minore del 60enne. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, Romano Platini, 65 anni, titolare dell’azienda sarebbe stato ucciso a colpi di pistola da suo figlio Maurizio, 43 anni, forse al culmine di una lite, così come la sua compagna, Anita Salsi, 54 anni. Lo stesso 43enne, sempre secondo l’ipotesi investigativa, si sarebbe poi tolto la vita con la stessa arma. Maurizio era stato appena licenziato dal padre

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here