Monopattino, 2 gravi incidenti in poche ore.

0
103
Il monopattino elettrico sul luogo dell'incidente a Milano, 17 luglio 2020. La donna che lo stava guidando, 31 anni, è stata travolta da un furgone in via Brega e successivamente trasportata in gravi condizioni al Niguarda. ANSA/PAOLO SALMOIRAGO
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Un uomo di 34 anni è stato trasportato d’urgenza in ospedale dopo essersi scontrato con un’auto mentre viaggiava col proprio monopattino a Milano.

L’incidente è avvenuto pochi minuti prima delle 11 nel sottopasso Mortirolo.

Secondo quanto appreso finora, l’uomo stava viaggiando sul mezzo elettrico di sua proprietà nella corsia di destra quando ha perso il controllo (non è chiaro se per un problema tecnico o per il manto stradale sconnesso) e dopo aver sbandato un paio di volte è finito su una Hyundai che in quel momento stava cercando di sorpassarlo a sinistra.

Il conducente dell’auto non ha riportato ferite mentre il 34enne sul monopattino, che non indossava il casco, ha crepato il suo parabrezza e ha battuto la testa. E’ stato trasferito all’ospedale Niguarda in condizioni serie. (ANSA).

Un incidente stradale che ha coinvolto un monopattino elettrico si è verificato la scorsa notte a Milano, dove da alcune settimane fervono le polemiche sull’utilizzo e la condotta di questi mezzi privati o in sharing.

E’ accaduto intorno alle 2.30, quando il conducente del mezzo, all’altezza di piazzale Buonarroti è caduto sull’asfalto per motivi ancora da precisare.

L’uomo, un 27enne straniero, che all’inizio era stato segnalato come svenuto, è stato trovato sveglio dal 118 con vari traumi non gravi, ed è stato portato in codice giallo all’ospedale San Carlo. Gli accertamenti sono in carico alla Polizia Locale. (ANSA)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here