Il complesso di edilizia popolare, le 'Case bianche', sorto nel 1977 in via Salomone alla periferia est di Milano, 477 alloggi per oltre un migliaio di residenti, che rappresenta la prima tappa della visita di Papa Francesco alle 'terre ambrosiane', 23 marzo 2017. ANSA
Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Sono 175 gli alloggi recuperati con un investimento privato di circa 3 milioni di euro e assegnati in due anni dal Comune di Milano. Si tratta di appartamenti di proprietà comunale prima inutilizzati ed ora invece ristrutturati e affidati attraverso sei bandi ad associazioni del Terzo settore che li affitteranno a prezzo calmierato a famiglie “in dichiarata difficoltà”.
Vincitori dei bandi finora sono risultati Fondazione San Carlo, Abitare Sociale Metropolitano, Spazio aperto servizi, Fondazione Progetto Arca, che hanno ricevuto gli alloggi in concessione d’uso per un massimo di 20 anni e sono obbligati a riqualificarli.
Per Riccardo De Corato, assessore regionale a Sicurezza, sono “tutte realtà che si occupano della gestione dell’accoglienza degli immigrati. Siamo curiosi di sapere quanti italiani sfrattati verranno ospitati in questi alloggi, anche se probabilmente ad essere aiutati saranno, come al solito, persone provenienti dalla Nigeria, dalla Costa d’Avorio, dal Camerun e dal Marocco”.

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni