Maturità: tracce che studenti vorrebbero

0
1566
Una studentessa durante la prima prova dell'esame di maturità al liceo ginnasio Andrea Doria, 19 giugno 2013 a Genova. ANSA/LUCA ZENNARO

Altro che Pirandello, boom economico e ricorrenze storiche: a due giorni dagli esami di maturità gli studenti individuano le ‘contro-tracce’. Tra saggi dedicati alle nuove professioni digitali, i social e la street art, i giovani hanno le idee chiare. A rilevarlo è uno studio promosso online dal Sanpellegrino Campus su circa 2.500 studenti.
Tra i ‘desiderata’ dei ragazzi ci sono un’analisi del testo basata sui romanzi di Alessandro D’Avenia (35%) o Chiara Gamberale (21%), ma anche un saggio breve dedicato alle nuove professioni digitali (46%), come influencer, youtuber e social media manager. Per coloro che si troveranno ad affrontare il tema storico, quello più atteso punta sull’insicurezza e la paura degli attentati, indicato dal 58% dei ragazzi. “Alla base di questa scelta ci sono tutte le conseguenze sulla loro vita sociale, dal timore di fare un viaggio all’estero (33%) a quello di non potersi godere in maniera del tutto spensierata un concerto (32%) o momenti di svago con gli amici (28%)”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here