Hanno messo in chat il video di una loro amica, all’epoca tredicenne e, per questo, dodici liceali che frequentano un Liceo scientifico a Milano sono stati sospesi per dieci giorni in cui svolgeranno lavori socialmente utili come ripulire cortili, aule e biblioteche.

Il video era stato mandato dalla ragazza a un suo ex fidanzato quando erano alle scuole medie. L’adolescente l’aveva fatto circolare tra i ragazzi con cui giocava a calcio e i genitori della giovane, cercando di proteggerla, non avevano denunciato l’episodio, parlandone solo con i genitori del’amico.

Le immagini, però, sono rispuntate al liceo e il preside ha convinto i genitori della ragazza a denunciare la vicenda della quale si sta occupando ora anche la Procura dei minori mentre i dodici sono stati sospesi per dieci giorni. “La pena più severa che si ricordi da vent’anni a questa parte”, commenta un docente. (ANSA)

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni