Da marzo aumenta biglietto bus e metro

2030

Entreranno in vigore con tutta probabilità dalla fine di marzo del 2019 le nuove tariffe del trasporto pubblico di Milano. Aumenterà quindi il biglietto ordinario, come previsto, da 1,50 a 2 euro, così come il settimanale e l’abbonamento mensile, che passerà da 35 a 39 euro. Nessun aumento invece per l’abbonamento annuale, che potrà anche essere rateizzato ogni mese a 27,50, e non ci sarà nessun aumento degli abbonamenti per anziani e under 26, come ha stabilito l’amministrazione insieme alla maggioranza.
Per quanto riguarda gli anziani il Comune punta a non fissare un’età a partire da cui scattano le agevolazioni, che fino ad ora era 60 anni per le donne e 65 per gli uomini, perché a beneficiarne dovranno essere tutti coloro che sono in pensione.
Viaggeranno gratis sui mezzi pubblici i bambini fino a 14 anni anche se non accompagnati.