BlaBlaCar acquisisce la start-up Less

0
1550

Parigi, 27 aprile 2018 – BlaBlaCar annuncia di aver acquisito la start-up per la mobilità urbana condivisa Less. Creata nell’ottobre del 2016 da Jean-Baptiste Rudelle con cinque co-fondatori, Less è un’app per condividere i viaggi urbani in tempo reale.

«Less è sempre stata consapevole delle sfide da affrontare per arrivare a creare una piattaforma scalabile nell’ambito della mobilità: prevedendo una fase di consolidamento del mercato, abbiamo voluto unire le nostre forze con un affermato player del settore: BlaBlaCar», dichiara Jean-Baptiste Rudelle. Con l’acquisizione, il team di Less si unisce a quello di BlaBlaCar.

BlaBlaCar è la più grande piattaforma per il carpooling su lunghe distanze. Nata in Francia nel 2006, mette in contatto passeggeri che vogliono viaggiare su tratte interurbane con conducenti che si spostano nella stessa direzione, permettendo loro di condividere il tragitto e le spese. La community globale di BlaBlaCar conta oltre 60 milioni di utenti in 22 Paesi al mondo. In Italia BlaBlaCar è presente dal 2012 e le tratte più popolari sulla piattaforma sono la Milano-Genova, la Milano-Padova e la Roma-Napoli. Ogni venerdì, sul territorio nazionale sono disponibili oltre 6.500 punti di ritrovo per le partenze in BlaBlaCar.
Per ulteriori informazioni: BlaBlacCar.it

 

Nicolas Brusson, co-fondatore e CEO di BlaBlaCar, dichiara: «Siamo entusiasti di accogliere un team all’avanguardia e pieno di talento, e come noi davvero appassionato alle sfide della mobilità. L’acquisizione di oggi avviene in una fase di grande fermento per BlaBlaCar, dopo il lancio di BlaBlaLines in tutta la Francia e lo sviluppo di un nuovo algoritmo che aumenta la capillarità e l’efficienza del nostro servizio sulle lunghe distanze.»

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here