Auto elettriche e pneumatici: cosa non dimenticare durante la scelta.

0
198
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Quando parliamo di auto elettriche facciamo riferimento ad alcuni modelli di auto che sono prodotti al fine di rispettare l’ambiente, facendo leva sui concetti di ecocompatibilità e di sostenibilità ambientale.
Questo tipo di veicoli si sta diffondendo sempre di più, e a tal proposito risulta importante conoscere in che modo scegliere l’auto elettrica migliore e quali pneumatici installare per ottenere delle prestazioni eccellenti.

Cosa sono le auto elettriche?

Le auto elettriche sono delle auto che non producono sostanze inquinanti, sono molto silenziose e per funzionare necessitano di essere ricaricate tramite la corrente.
Le auto elettriche sono il futuro per quanto riguarda i mezzi di trasporto ed il settore della tecnologia, tanto che, in alcune parti del mondo, il loro acquisto è fortemente incentivato.
In ogni caso si tratta di un concetto di auto rivoluzionario che permetterà di ottenere il massimo della comodità senza inquinare l’ambiente e senza gravare troppo sui costi di gestione e sui consumi derivanti dal carburante.
Sono sempre di più le case automobilistiche che si cimentano nella produzione di veicoli elettrici e allo stesso tempo la concorrenza sale anche nel settore dedicato alla produzione degli pneumatici pensati appositamente per questi vetture.

Quali fattori prende in considerazione per la scelta degli pneumatici progettati per un’auto elettrica

Le auto elettriche possiedono un motore molto silenzioso e non emettono alcun tipo di emissione a base di anidride carbonica.
Questi fattori devono essere tenuti a mente soprattutto nel momento in cui si procede alla scelta degli pneumatici migliori.
Il ruolo degli pneumatici ideati per le auto elettriche deve dimostrarsi affine alla funzione svolta dal motore, per far si che il grado di rumorosità prodotto dal veicolo, nel complesso, sia estremamente contenuto.
Allo stesso tempo per far sì che l’autonomia del veicolo possa protrarsi nel tempo, bisogna optare per pneumatici che posseggano una bassa resistenza al rotolamento e che siano molto resistenti soprattutto in zone urbane, dove spesso ci si arresta e si frena in maniera piuttosto frequente. Un fattore molto importante, noto come resistenza alla coppia, esplica il principio secondo il quale le ruote che dipendono da un motore elettrico in partenza da fermo hanno una forza rotatoria molto più forte rispetto a quelle montate su un veicolo termico, poiché non c’è alcuna potenza che deve essere trasmessa dal pedale al motore.
Ciò significa che bisogna puntare su degli pneumatici che permettono di sfruttare più a lungo ogni ricarica senza andare incontro a importanti deformazioni, poiché più uno pneumatico si deforma più grande sarà l’energia richiesta per sostenere tale azione, comportando un consumo più alto che li porterà al degrado in maniera più rapida rispetto a degli pneumatici più rigidi.
Laddove la scelta lo consenta bisogna optare per pneumatici morbidi che consentano di evitare tutte quelle tensioni che si accumulano durante i processi di sterzata e di accelerazione e che potrebbero appesantire l’auto e comportare l’usura dello pneumatico.
Ogni giorno vengono promosse opzioni di alta avanguardia in questo settore e si cercano di produrre pneumatici sempre più innovativi per ottenere delle prestazioni migliori, e per far sì che l’ambiente venga rispettato sempre di più.

Valutare i consumi

Le gomme progettate per le auto elettriche posseggono degli intagli più profondi, che soprattutto nel caso di gomme invernali potrebbero influire in maniera negativa sui consumi del veicolo stesso e quindi incideranno in maniera altrettanto negativa sull’autonomia e sulla resistenza dell’auto elettrica.
Per risparmiare sia sulle spese di carica che su quelle relative all’acquisto degli pneumatici, è importante scegliere dei materiali di qualità che nonostante risultino più costosi rispetto ai modelli di fascia media, permetteranno di ottenere un guadagno a lungo termine richiedendo meno ricariche del veicolo.
Ovviamente chi acquista un’auto elettrica cerca di far sì che l’ambiente venga rispettato nella maniera più completa e quindi, anche per quanto riguarda la scelta degli pneumatici, bisogna cercare degli elementi d’avanguardia che si rivelino essere ecosostenibili.
Un’ottima scelta consiste nel carbon black, un elemento chimico che si trova all’interno della struttura dello pneumatico e deriva nella raffinazione del petrolio, che si disperde in seguito all’usura in maniera completamente spontanea.
Un altro modo per abbattere i consumi consiste nell’acquistare gli pneumatici local to local, ovvero in un posto molto vicino alla propria residenza in modo da abbattere le spese di trasporto, stoccaggio e vendita che comporterebbero ancora una volta delle grandi immissioni di smog e CO2 da parte di tutti i mezzi di trasporto implicati nel loro spostamento.
Un ulteriore suggerimento consiste nell’evitare cerchioni troppo ingombranti , poiché se aumenta la spalla della gomma il consumo sarà più contenuto, e quindi si potrà godere di una grande percentuale di autonomia in più.

Le diverse tipologie di pneumatici per le auto elettriche

Anche per quanto riguarda le auto elettriche è possibile scegliere diversi tipi di pneumatici in base alla stagione oppure in base al modello, prendendo ovviamente in considerazione tutti i fenomeni citati nei paragrafi precedenti, come la bassa resistenza al rotolamento, la silenziosità, la sicurezza e tutti quei comfort che rendono più piacevole il viaggio.
Spesso però ci si ritrova a chiedere se sia meglio acquistare degli pneumatici che vadano bene per tutto l’anno oppure optare per quelli invernali e poi cambiarli al momento dell’arrivo della bella stagione.
Gli pneumatici invernali sono indicati se si utilizza molto l’auto soprattutto nel periodo invernale, dove le strade sono ghiacciate e occorre una tenuta più salda, mentre qualora si viaggi molto durante tutto l’anno è indicato l’acquisto degli pneumatici all season, che consentono una tenuta ideale in ogni condizione a prescindere dal clima della zona.
Se però si è soliti viaggiare molto nelle zone di montagna i cosidetti pneumatici quattro stagioni non sono la scelta ideale, poiché essi potrebbero perdere tenuta soprattutto in seguito a delle frenate improvvise, ed è per questo che puntare su gomme invernali, in queste circostanze, risulta decisamente più sicuro.
In ogni caso, qualunque sia la vostra scelta, potrete acquistare le vostre nuove gomme per auto on-line affidandovi a siti specializzati, come Special Gomme, che propongono una vasta scelta di penumatici per tutte le necessità.
Oggigiorno sono davvero tantissime le offerte proposte dal mercato e si può ambire ad ottenere degli importanti sconti legati agli acquisti degli pneumatici per auto elettriche.

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here