Milan, Tas riapre porte Europa League

0
1109
Marco Fassone, left, CEO of AC Milan, and Roberto Cappelli, right, lawyer, arrive for a hearing at the international Court of Arbitration for Sport, CAS, in Lausanne, Switzerland, Thursday, July 19, 2018. AC Milan have been banned from participating in the UEFA Europa League by the UEFA for breaching the Financial Fair Play (FFP). (Jean-Christophe Bott/Keystone via AP) [CopyrightNotice: © KEYSTONE / JEAN-CHRISTOPHE BOTT]
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

Per il Milan si riaprono le porte dell’Europa League. Il Tas ha infatti accolto il ricorso del club rossonero contro l’esclusione dalle competizioni europee per una stagione sancita dalla Camera giudicante della Uefa.
“Il caso è rinviato all’Adjudicatory Chamber dell’UEFA per l’irrogazione di una sanzione disciplinare proporzionata”. E’ quanto si legge nel dispositivo del Tas sul ricorso del Milan.
Gli arbitri hanno confermato la decisione della Camera giudicante “nella parte in cui stabilisce il mancato adempimento del requisito del pareggio di bilancio” e “annullata nella parte in cui stabilisce l’esclusione Milan dalla prossima competizione UEFA per la quale si sarebbe, altrimenti, qualificato nelle due stagioni successive”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here