Borsa, chiusura settimanale in netta ripresa.

180
La Borsa di Milano. ANSA / Massimo Lapenda

Dopo lo scivolone di ieri, nei primi scambi Piazza Affari accelera: l’indice Ftse Mib sale dell’1,3%, con le banche a trainare i rialzi anche grazie al miglioramento del Btp e dello spread sui mercati dei titoli di Stato.

In Piazza Affari, di qualche frazione la migliore in Europa e che non sembra temere il giudizio di Moody’s sull’Italia atteso in serata, il titolo migliore nel paniere a elevata capitalizzazione è Tenaris, che sale di oltre tre punti percentuali anche grazie al petrolio che tiene sugli 81 dollari al barile.

Bene Banca Generali, Mediobanca e Mediolanum che crescono oltre il 2%, con Tim in rialzo poco sotto i due punti percentuali.

Tra i titoli a minore capitalizzazione, Monte dei Paschi in attesa dell’aumento di capitale cede il 2% a 25,3 euro. (ANSA).