Agenda 2030, sesto appuntamento a Villa Arconati Far a Bollate dedicato al’energia, domenica 11 a cura dell’Università Statale.

88

Il sesto appuntamento di Agenda 2030 sarà dedicato ad un tema di grande attualità, anche a causa della guerra in Ucraina, quello sulla Energia pulita e accessibile, obiettivo di sviluppo sostenibile 7.

A Villa Arconati è protagonista l’Energia. Non solo quella fisica, ma anche quella della conoscenza che produce altra energia, azioni verso il ben essere. ENERGIA che verrà affrontata attraverso un incontro sul significato di economia circolare per capire qual è il ruolo delle emozioni, delle relazioni, in altri termini, il futuro del Capitale umano.

Intervengono Fabrizio Adani, docente di Biomasse e riciclo dei rifiuti per la promozione dell’economia circolare e Luciano Pilotti, docente di Marketing e strategia d’impresa, entrambi all’Università Statale di Milano, conduce Massimiliano Finazzer Flory, regista, attore e direttore artistico di Agenda 2030 – Villa Arconati FAR.

Dal sito web dell’ONU:

Sviluppiamo energia affidabile e sostenibile in tutto il mondo.

. 1,2 miliardi di persone al mondo non hanno accesso all’elettricità, ovvero una persona ogni cinque.

. L’energia è il principale responsabile del cambiamento climatico, rappresentando circa il 60% delle emissioni di gas serra globali.

La vita di tutti i giorni dipende da servizi energetici affidabili e accessibili per consentirci uno sviluppo equo. Un sistema energetico ben consolidato supporta tutti i settori: le imprese, la sanità, l’istruzione, l’agricoltura, le infrastrutture, le comunicazioni e l’alta tecnologia.

Domenica 12 giugno alle 11.00

ENERGIA PULITA E ACCESSIBILE

Agenda 2030 è un progetto realizzato dalla Fondazione Augusto Rancilio e l’Università degli Studi di Milano, con la direzione artistica di Massimiliano Finazzer Flory.

Nella seicentesca Villa Arconati FAR a Castellazzo di Bollate, nel cuore verde del Parco delle Groane, a soli 10 km dal centro di Milano e a cinque minuti dal nuovo polo MIND, Fondazione Augusto Rancilio in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano declina sul piano culturale i 17 Goals delle Nazioni Unite associati all’agenda sulla sostenibilità: per tutto il 2022 attraverso seminari e arte, conferenze e spettacoli verrà riunita in un unico luogo l’esperienza del rapporto tra natura e cultura.

 

Tutti gli eventi sono gratuiti e aperti al pubblico, con posti limitati.

Dopo gli appuntamenti domenicali sarà possibile visitare la Villa previo acquisto del biglietto d’ingresso.

 

Villa Arconati – Via Madonna Fametta, 1, Castellazzo di Bollate (MI)

www.villaarconati-far.it info@fondazioneaugustorancilio.com t. 02.3502217 – 393.8680934