Parliamo di trasgressione, a tu per tu con ….”ANDREA” 

0
237

Oggi trasgredire sembra sempre più un obbligo sociale, un nuovo clichet per sentirsi vivi, unici, importanti. Si trasgredisce di continuo e lo si fa per noia, per mancanza di emozioni e di progetti, per ribellarsi a qualcosa, per mettersi alla prova, per stupire, per emulazione, per sentirsi giovani, perché è di moda.

“Andare oltre” sembra in molti casi aver perso la sua valenza creativa, perché lo si fa troppo spesso, in  una società che in vari modi vende “esclusive” trasgressioni di massa.
Un tema che coinvolge molte  coppie moderne, ed è per questo che oggi con Andrea affrontiamo tale  argomento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here