Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

Oggi intervistiamo il giovane Dylan Moro, trentaduenne napoletano trapiantato al nord, per la precisione a Novara, dove svolge come occupazione principale la professione di idraulico.

D. Dylan da quanti anni fai l’idraulico!?
R. Faccio l’idraulico da ben 12 anni, da quando avevo 20 anni.
D. La notte però fai anche un secondo lavoro, di cosa ti occupi ?
R. Faccio il cubista, lo
stripman ed animazione in discoteca. Questo secondo lavoro è iniziato per caso, avendo delle buone capacità mi ha notato un ragazzo, poi diventato un caro amico, che già operava in questo settore e da lì ho iniziato…
È diventata una passione ed un lavoro, mi piace essere a contatto con tante persone, la movida, vivere al massimo insomma.
Passiamo la vita a fare cose che solitamente non ci soddisfano, anche questo è uno dei motivi per cui ho deciso di iniziare; guadagnando divertendomi.
D. In molti film porno c’è la figura dell’idraulico ‘maialone’, perché secondo te ?
R. La figura dell’ idraulico nei film porno credo funzioni per il fatto che le donne a questa professione associano un uomo di sicura virilità..un pó come l’uomo in cucina, ha un fascino particolare.
Nel mio  caso però sono un maialone per davvero, amo le donne!
D. L’idraulico secondo dei sondaggi autorevoli è l’ideale di uomo per la maggior parte delle donne.
R. Confermo! Io ne ho viste di tutti i colori. Donne che mi chiamavano ad orari improponibili, che mi accoglievano volutamente in sottoveste e tacchi e che si vedeva che avevano rotto loro palesemente ciò che mi chiedevano di aggiustare…incredibile ma vero!
D. Ti piacerebbe lavorare nel mondo dello spettacolo?
R. Si mi piacerebbe lavorare nel mondo dello spettacolo, o almeno provarci;
non è detto che poi potrebbe realmente piacermi, ma ammetto che comunque stare al centro dell’attenzione mi piace, da buon Ariete.
Credo che nella vita si fanno piccoli passi alla volta, per ogni settore servono determinate qualità, ma anche parecchia gavetta.
D. Qual è il tuo sogno nel cassetto?
R. Non ho un vero e proprio sogno nel cassetto, non so ancora cosa vorrò fare ‘da grande’.
Mi piacerebbe essere ricordato per aver fatto qualcosa di buono e non solo per quello che si spoglia, ma credo spetti a me creare questa situazione.
D. Il tuo cuore è impegnato o sei single?
R. Sono single da 4 anni; sono stato fidanzato per otto, dai 19 anni ai 27 ho anche convissuto.
Io e lei non eravamo compatibili:
Lei innamoratissima, e io di conseguenza non reggevo l’eccessiva sua possessione.
La colpa è anche mia perché non riuscivo a darle certezze, io mi sentivo soffocare e sentivo il bisogno di evadere.
La mia ragazza ideale non deve essere ‘malata di social’, amo le donne acqua e sapone, semplici, che siano il mio opposto, per compensarci, dedita alla famiglia e di sani principi.
D. Lascia i tuoi social così le donne single e le donne che hanno un lavandino otturato o dei lavori da fare possono contattarti.
R. Sono presente su Instagram come dylan_moro1988 e su Facebook come Dylan Moro.
Mattia Pagliarulo per La Gazzetta di Milano
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni