Neve, forti disagi a Milano e in Lombardia.

0
334
epaselect epa08907144 People walk on snow-covered street in Milan, Italy, 28 December 2020. EPA/PAOLO SALMOIRAGO
Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%

Una donna di 49 anni è rimasta ferita dal crollo di un palo in via Raffaello Sanzio a Milano dove poche ore prima, a causa della neve, un albero è crollato travolgendo la linea aerea dei filobus.

Sul posto sono arrivati i tecnici di Atm per ripristinarla ma mentre erano al lavoro, un secondo albero, o parte di una pianta, è collassato colpendo la piattaforma su cui si trovavano due di loro. Nessuno è rimasto ferito nonostante i danni al trabattello.

La donna colputa da un ‘palo reggifilo’ è rimasta ferita alla testa ma che non si troverebbe in pericolo di vita. Il 118 l’ha trasportata in codice giallo all’ospedale Fatebenefratelli.

In mattinata a Milano sono stati numerosi anche gli interventi per scivoloni e cadute a terra, soprattutto da parte di persone anziane, uscite a far la spesa per il primo giorno di riapertura dei negozi dopo le feste e i giorni di ‘zona rossa’. (ANSA).

Un uomo ha avuto un malore questa mattina mentre spalava la neve in via Monte Grappa.

Sul posto sono arrivate automedica e ambulanza che lo hanno trovato in arresto cardiocircolatorio. Il personale del 118 lo ha rianimato e trasportato al vicino ospedale Fatebenefratelli.

Da questa notte nevica anche su Pavia e su tutta la provincia. Sono scesi già più di 10 centimetri, creando i primi problemi al traffico.

La situazione più difficile si riscontra sulle strade dell’Oltrepò Pavese, in particolare in quelle della fascia montana e collinare che erano già state imbiancate nella giornata di Natale. La circolazione procede a rilento sul resto delle strade provinciali, dove sono entrati in azione i mezzi anti-neve.

Al momento si registrano alcune uscite di strada senza conseguenze, a parte un incidente avvenuto ad Albonese (Pavia), in Lomellina, dove questa mattina poco prima delle 6 un automobilista di 42 anni è rimasto ferito ed è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Vigevano (Pavia). I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per rimuovere alcuni alberi caduti per il peso della neve.

Le fitte nevicate che stanno cadendo dalla notte al Nord, in particolare in Lombardia, hanno causato disagi e rallentamenti anche per la circolazione dei treni con ritardi in alcuni casi anche superiori alle due ore.

Il frecciarossa Torino Salerno ha al momento circa 52 minuti di ritardo, l’intercity 1580 da Lecce a Torino 135 minuti, e una media di sessanta minuti hanno i regionali da Mantova e Bologna per Milano, mentre segna 120 minuti il regionale Alessandria Milano Porta Genova, Su alcune linee problemi si sono verificati per la caduta di alberi come fra Lecco e Milano.

I tecnici di Rfi sono comunque al lavoro per garantire la circolazione, già da ieri era stata annunciata la cancellazione di molti convogli proprio per il piano neve con l’invito di Trenord a muoversi solo se strettamente necessario. (ANSA).

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here