Dopo il workshop di “Vagina Creativa” (locale sold-out per le lezioni della sessuologa Irene Negri), proseguono – al Mamì Bistrot di Rivabella (Rn) – gli appuntamenti con “Sex Parler”, la nuova “piccante” rassegna che Severine Isabey dedica al mondo della sessualità femminile.

Il prossimo appuntamento è per giovedì 3 marzo (ore 21) quando nel teatrino di via Toscanelli si parlerà di “benessere e bellezza” con il dottor Alessandro Pasquali, uno dei nomi emergenti nel mondo della chirurgia estetica italiana.

Dalle terapie endovenose all’utilizzo di macchinari all’avanguardia, dai falsi miti sulla bellezza alle terapie più aggiornate, il dottor Pasquali ci accompagnerà nel mondo “for ever young” di Narciso, dove il piacere dell’apparire si salda con l’autostima e con il benessere interiore.

“Il mio consiglio alle donne è quello di non rivolgersi alla chirurgia estetica se proprio non ce n’è la necessità – spiega Pasquali – perché, soprattutto se ci si affida a centri sbagliati, il risultato può essere deludente e, in alcuni casi, addirittura peggiorativo. La nuova frontiera dell’estetica ci dice che la ricerca della bellezza è spesso legata all’autostima personale e dunque, se il malessere è interiore, davanti allo specchio le donne si vedranno sempre brutte e sbagliate. Troppe volte il chirurgo estetico segue le direttive del paziente pur sapendo che non è quella la soluzione giusta. Un bravo professionista non è colui che disegna un seno perfetto ma quello che, di fronte alla richiesta di una donna, capisce subito se sta curando una smagliatura o una ferita dell’anima”.

https://www.instagram.com/dr_alessandro_pasquali/

Per prenotare: https://ritocchinosiono.eventbrite.it

La partecipazione alle serate è gratuita (consumazione obbligatoria).