Realizza un sito web ecommerce di successo - Kynetic web agency a Salerno e Milano

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa analizza il mercato immobiliare di Milano, città che si posiziona al quinto posto nella classifica sulla qualità della vita calcolata tra le 107 province d’Italia condotta da ItaliaOggi e dall’Università La Sapienza di Roma, in collaborazione con Cattolica Assicurazioni. La città vince per tempo libero, affari e lavoro. Ancora una volta Milano conferma di essere ai primi posti, ma è nel settore immobiliare che sta dimostrando una ripresa importante come testimoniano i nostri dati che registrano nel capoluogo lombardo un trend di crescita. Milano primeggia nel mercato immobiliare anche per la sua capacità di rigenerarsi, come dimostrano gli interventi in essere sul territorio che va avanti nel suo processo di trasformazione anche in attesa delle Olimpiadi Invernali.

Secondo le analisi dell’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa, Milano continua il suo trend immobiliare positivo: a livello di prezzi la città non conosce riduzioni dal II semestre del 2016, anno in cui i prezzi si sono stabilizzati, per poi crescere sempre e non arrestarsi neanche durante la pandemia. In questa prima parte del 2021 i valori a Milano chiudono con una crescita del 2,0%.

“Le zone centrali sono sostanzialmente stabili – afferma Fabiana Megliola, Responsabile Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa – mentre sono evidenti i segnali di recupero nelle zone più periferiche. Tra le motivazioni la ricerca di spazi esterni e più ampi a prezzi più accessibili anche se a Milano il trend era in atto prima del lockdown visto i prezzi meno accessibili delle zone centrali e semicentrali.

Milano è anche la città più veloce come tempi di vendita: 62 giorni.

VARIAZIONE DEI PREZZI (I SEMESTRE 2021 rispetto al II SEMESTRE 2020)

MILANO I SEM 2021
Centro -0,2%
Vercelli – Lorenteggio +2,4%
Fiera – San Siro +3,0%
Bovisa – Sempione +1,7%
Stazione Centrale – Gioia – F. Testi +1,9%
Città Studi – Indipendenza +3,3%
Lodi – Corsica +1,8%
Navigli – Famagosta +1,4%

 

In Centro i valori delle abitazioni segnalano una sostanziale stabilità (-0,2%) con una tenuta sugli immobili di pregio e un importante ritorno degli investitori nella zona di Porta Romana dopo il rallentamento che si era registrato nel 2020. L’unico quartiere con una leggera correzione dei valori verso il basso è quello di porta Genova dove sono proprio gli investitori ad aver rallentato e c’è distanza tra le richieste dei proprietari e la disponibilità di spesa dei potenziali acquirenti, soprattutto sulle tipologie usate. Tengono le zone di pregio.

Città Studi-Indipendenza (+3,3%) e Fiera-San Siro (+3,0%) sono le macroaree cittadine che hanno registrato aumenti di prezzo superiori alla media.  Nella prima si sono distinti i quartieri di Città- Studi, di Crescenzago e quella intorno a piazza Udine. In queste ultime aree cittadine ha influito la possibilità di acquistare a prezzi contenuti tagli più grandi e quindi di realizzare acquisti migliorativi. In più in zona Crescenzago da alcuni anni sono sorte delle nuove costruzioni che hanno reso dinamico il mercato. Il quartiere ha attirato anche giovani che apprezzano la vicinanza a Nolo e c’è attesa per il prolungamento della metrotramvia che da Bicocca passerà dal Quartiere Adirano fino a Cascina Gobba. Anche in Piazza Udine sono stati i prezzi più contenuti e la possibilità di acquistare case più ampie a fare la differenza. La vicinanza del Parco Lambro e della metropolitana sono elementi che rendono attrattiva la zona.

Nella macroarea di Fiera-San Siro, bene l’area di San Siro in spolvero già da tempo con l’arrivo della metropolitana lilla e ora con le aspettative della riqualificazione dell’area. City Life pur ormai completato nella sua parte principale fa sentire i suoi effetti nelle zone ad essa adiacente i cui prezzi immobiliari crescono ancora.

Nell’area di Vercelli-Lorenteggio (+2,4%) c’è un buon risultato grazie all’aumento dei prezzi di Inganni e Forze Armate, zone periferiche che hanno visto molti acquisti migliorativi a prezzi più accessibili. Anche in questi casi la presenza di fermate della metropolitana e di condomini con aree verdi ha influito sulle scelte di acquisto. Non lontano dalla fermata Bisceglie sono in corso diversi interventi di nuova costruzione. Bene anche il quartiere di Baggio. In questa macroarea hanno tenuto i quartieri che si sviluppano lungo le future fermate della linea metropolitana blu.

Nella macroarea di Bovisa-Sempione (+1,7%) gli interventi per la riqualificazione dello Scalo Farini stanno consentendo una tenuta dei valori nell’omonimo quartiere e un buon impatto a livelli di prezzi sui quartieri di Maciachini e Bovisa all’attenzione degli investitori che puntano sul recupero dell’area. La presenza dell’Università è un altro motivo di interesse. Tiene Piazza Firenze-Sempione- Fiera, bene Affori.

Vale la pena segnalare anche il buon risultato della zona Sarca-Testi-Bicocca, nella macroarea Stazione Centrale-Gioia-Fulvio Testi (+1,9%) dove stanno comprando giovani ed investitori vista la presenza dell’Università e, non lontano, anche dell’Ospedale di Niguarda. Tengono i valori anche in quest’ultimo quartiere.

Meritano un accenno i quartieri di Forlanini-Bonfadini Ungheria e Ponte Lambro nella macroarea di Lodi-Corsica (+1,8%) dove si fanno sentire gli effetti dell’arrivo della metropolitana blu, la vicinanza di Santa Giulia dove si stanno ultimando importanti interventi in vista delle Olimpiadi Invernali, tra cui il “Pala Italia” ed è stato approvato un importante intervento di riqualificazione che porterà alla nascita di residenziale, retail urbano e un parco di 330 mila mq. I prezzi più contenuti stanno spingendo all’acquisto investitori e chi ha budget contenuti.

La macroarea di Navigli-Famagosta (+1,4%) vede buoni risultati nei quartieri di Barona-Santa Rita, di Bocconi e, nella parte più esterna, di viale Tibaldi. Barona-Santa Rita attira coloro che non riescono ad accedere al mercato dei Navigli, residenti del quartiere alla ricerca di tagli più grandi e residenti nei quartieri limitrofi in cerca di nuove costruzioni. Vanno avanti i lavori nell’ex area Giulio Richard e nell’ex sede della Nestlè. In zona Tibaldi-Cermenate i prezzi più contenuti hanno reso dinamiche le transazioni”.

I SEMESTRE 2021 PREZZI
MILANO CITTÀ
Centro Signorile usato Medio usato Economico usato Signorile nuovo Medio nuovo Economico nuovo
CADORNA – VIA VINCENZO MONTI 8500 7000 4000 12000 9000 5000
SAN BABILA – BRERA – PALESTRO 10000 8000 7000 15000 Nd Nd
CITY LIFE 8000 6500 5000 10000 Nd Nd
CORSO GENOVA – DE AMICIS 5600 5500 4800 6400 6000 5500
CORSO MAGENTA 8000 7000 4000 12000 9000 5000
GARIBALDI – MOSCOVA 9000 7500 6000 14000 Nd Nd
PORTA NUOVA 8000 6500 5000 12000 Nd Nd
PORTA ROMANA – CROCETTA 6500 5500 5000 8000 6500 6000
SEMPIONE 7000 5500 4000 8500 Nd Nd
Vercelli-Lorenteggio
BAGGIO – MUGGIANO 2600 2200 1950 2800 2500 2300
BAGGIO – QUINTO ROMANO 2550 2000 1800 2750 2450 2250
BANDE NERE – PRIMATICCIO – SIENA 4200 4000 3500 4400 4200 4000
CORSO VERCELLI 7500 6500 4000 9500 7500 5000
DE ANGELI – GAMBARA – BANDE NERE 5500 5000 4000 Nd Nd Nd
FORZE ARMATE 2700 2100 1800 3500 2500 2100
INGANNI – PRIMATICCIO – BISCEGLIE 4000 3500 3000 Nd Nd Nd
INGANNI – ZURIGO 3400 2800 2200 4000 3600 2800
LORENTEGGIO – FRATTINI 3350 3300 2600 Nd Nd Nd
PAGANO 7000 6000 4000 8500 7500 5500
PIAZZALE AQUILEIA 6000 5000 3000 7500 6500 4500
QUARTO CAGNINO 3000 2500 2100 4000 3800 3200
SANT’AGOSTINO – PARCO SOLARI 5400 4800 4300 5900 5200 4700
SAVONA – TORTONA – PORTA GENOVA 4500 4000 3800 5500 5100 4400
SIENA – BANDE NERE – PRIMATICCIO – FORZE ARMATE 3900 3200 2700 4400 3600 3000
SOLARI – FOPPA 5750 5250 4750 7000 6000 5500
TOLSTOJ 4500 3700 3400 5000 4600 3800
WAGNER – DE ANGELI 6000 5500 4800 7500 7000 Nd
WASHINGTON 5500 4500 4000 7500 Nd Nd
Fiera-San Siro
DOMODOSSOLA 5700 5100 Nd 7000 5800 Nd
FIERA – MONTEROSA 6300 5000 4500 6700 Nd Nd
QT 8 3000 2300 Nd 3700 3000 Nd
SAN SIRO 3300 2400 1500 3700 3000 Nd
SAN SIRO – CAPECELATRO 3100 2400 1400 3700 3000 Nd
SAN SIRO – MORGANTINI – REMBRANDT 3300 2700 2000 3800 3000 2600
Bovisa-Sempione
ACCURSIO – CERTOSA 3200 2900 2500 3900 3200 2800
AFFORI 2650 2400 2050 3150 2750 2400
ARENA – ARCO DELLA PACE 5800 5300 5000 7000 6300 Nd
BONOLA – TRENNO 2700 2300 2000 3200 2800 2350
BOVISA 3500 2990 2100 4500 3800 Nd
BOVISASCA 2300 2100 2000 3000 2600 Nd
BRUZZANO 2900 2300 1900 3200 2800 2300
CENISIO – MAC MAHON 4750 4300 4050 6100 5350 3700
CERTOSA – GALLARATE 2650 2350 1700 3300 2700 2400
COMASINA 2600 2400 2200 3200 3000 Nd
DERGANO 2950 2650 2350 3750 3300 2900
FARINI 4600 4000 3200 Nd 5100 Nd
FIERA – SEMPIONE 4800 4300 Nd 5500 4800 Nd
ISOLA 6000 5400 5000 7500 6200 Nd
ISOLA – LAGOSTA 6000 5000 4800 7300 7000 Nd
LANCETTI Nd 3900 3000 4700 4300 Nd
MACIACHINI 3300 3100 2600 4300 3800 3500
NIGUARDA 3100 2900 2650 4000 3600 3300
PORTELLO – CERTOSA – MONTE CENERI 4000 3500 3000 5000 4500 4000
PREALPI – MAC MAHON 3650 2900 2400 4500 4000 3500
SARPI – CANONICA 5700 5200 4700 7300 6500 5800
SEMPIONE – PIAZZA FIRENZE 4500 4000 Nd 5000 4500 Nd
VARESINA – ESPINASSE 2600 2000 1600 3200 2700 2000
VIALBA – AMORETTI 2500 1500 1450 2800 1800 1600
VILLAPIZZONE 2400 2100 1400 2800 2500 1700
Stazione Centrale-Gioia-Fulvio Testi
BICOCCA 3500 3000 2600 4800 4200 3500
BUENOS AIRES – VENEZIA 5400 4900 4400 6500 5800 5100
CAGLIERO – GIOIA 3500 3000 2000 4500 Nd Nd
GRECO 4000 3600 3200 6000 5500 4800
LORETO – VENINI – PASTEUR 4500 4000 3500 5000 4500 4000
MAGGIOLINA NUOVA 4100 3100 2200 4300 3800 Nd
MURAT – ZARA 3950 3350 3100 4400 3850 3550
NOLO 3800 3400 3000 4300 3900 3200
PONTE SEVESO – CIRCONVALLAZIONE 3100 2300 1600 3400 3000 2100
SARCA – BICOCCA 3000 2550 2200 3450 3150 2700
STAZIONE CENTRALE – CENTRO DIREZIONALE 6000 5000 4500 9000 6500 Nd
STAZIONE CENTRALE – FILZI 6000 5000 4000 10000 Nd Nd
STAZIONE CENTRALE – SETTEMBRINI VITRUVIO 6000 5000 4000 8000 Nd Nd
TESTI – CÀ GRANDA 3000 2750 2500 3600 3350 2900
TESTI – SARCA 3300 3000 2700 4000 3800 3200
TROTTER 3000 2800 2400 3200 3000 2500
TURRO – GORLA 3800 3500 3000 4300 Nd Nd
VIALE MARCHE – ZARA 5000 4800 4000 6000 5500 Nd
VIALE MONZA – VILLA SAN GIOVANNI 3500 3000 2500 4500 3500 3000
STAZIONE CENTRALE – LORETO – CAIAZZO – VENINI 4600 4200 4000 7500 Nd Nd
Città Studi-Indipendenza
ABRUZZI – GRAN SASSO 5000 4700 4500 6000 5500 5000
ABRUZZI – PLINIO – MORGAGNI 6000 5000 4300 6500 6000 4500
CITTÀ STUDI – GORINI 4500 3500 3000 5000 4500 3500
CITTÀ STUDI – PORPORA – TEODOSIO 5000 4000 3500 Nd Nd Nd
CORSO XXII MARZO – DATEO 5600 5200 4000 6200 5500 4500
CRESCENZAGO – GORLA 3200 2800 2000 3600 3400 3000
LAMBRATE 4000 3100 2650 Nd Nd Nd
MILLE – SIDOLI 5500 5000 4500 Nd Nd Nd
ORTICA Nd 2500 2000 Nd Nd Nd
PADOVA – CIMIANO 2600 2300 1900 3300 2800 2500
PADOVA – CRESCENZAGO 2500 2200 1800 3200 2600 2300
PASCOLI – ROMAGNA 5500 4500 4300 Nd Nd Nd
PIAVE 6800 6300 5900 8500 8000 7500
PIAZZA UDINE – CIMIANO 3500 2700 2400 4000 3000 2700
PIAZZA UDINE – QUARTIERE FELTRE 3700 3000 2500 4000 3500 Nd
PIOLA 4500 3800 3200 5000 4200 3700
PORPORA 6000 4500 3500 7000 5500 4500
REGINA GIOVANNA 6000 5500 5000 Nd Nd Nd
RUBATTINO 3400 2900 Nd Nd Nd Nd
ZONA PREMUDA 6800 5800 4800 9000 6500 5500
Lodi-Corsica
BONFADINI – UNGHERIA 3000 2400 2100 3200 3000 2700
CADORE 6000 5500 5000 8000 6800 6000
CORSICA 3900 3600 Nd 4900 4200 Nd
CORSO LODI – SAN LUIGI – FONDAZIONE PRADA 4000 3600 3100 4450 4050 3750
CORVETTO – GRIGIONI – BRENTA 3200 2700 2400 4000 Nd Nd
CORVETTO – ROGOREDO – SANTA GIULIA 3500 2600 2000 3700 2800 2400
CREMA – PORTA ROMANA 6200 5200 4800 Nd Nd Nd
FORLANINI 3000 2800 2500 3700 3200 2700
MOLISE 2800 2700 2600 3300 3100 2900
MONTENERO 5800 5200 4800 7000 6500 6100
PONTE LAMBRO 1700 1500 1200 2000 1700 1500
TITO LIVIO UMBRIA – PIAZZALE LIBIA – PIAZZALE CUOCO 5200 4200 2800 6800 4500 3500
UMBRIA – MARTINI 4700 4200 4000 5500 5000 4500
Navigli-Famagosta
BARONA – SANTA RITA – FAMAGOSTA 3350 2900 2350 4750 3750 2850
BOCCONI 5700 5000 4100 Nd Nd Nd
LODOVICO IL MORO 3400 3000 2200 4500 3600 3000
MISSAGLIA – GRATOSOGLIO 2750 2250 1700 3050 2850 Nd
NAVIGLI 3600 3200 2800 5000 4500 3600
NAVIGLI – DARSENA – ZONA PEDONALE 5800 5100 4500 6200 5600 4700
QUARTIERE CERMENATE 3500 3000 2500 4000 3500 Nd
QUARTIERE TORRETTA 3000 2700 2500 3500 3250 2600
RIPAMONTI – VAL DI SOLE 3300 2900 2000 4200 3600 2500
RIPAMONTI – SPADOLINI 3500 3200 3000 4000 3800 3600
ROMOLO – RIPA DI PORTA TICINESE 4330 3730 3030 5030 4430 3830
TIBALDI – CERMENATE 4000 3600 3250 4750 4250 3750
TIBALDI – SAN GOTTARDO 5500 5000 4500 6500 5750 5250
VOLVINIO 3500 3300 3000 4000 3800 3500
Legenda:
Nd=Non disponibile
Prezzi in € al mq
Fonte: Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa

 

 

Funshopping.it crea la tua vetrina gratis per vendere on line - acquista migliaia di prodotti con sconti fino al 70%
compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni