Grazie al progetto Ready2Expo Dubai, le imprese della filiera della nautica e del settore energetico hanno l’opportunità di partecipare alle fiere di Dubai, per il settore nautico “International Boat Show, a Dubai dal 9 al 13 marzo e per il settore energia a “Middle East Energy , a Dubai, dal 7 al 9 marzo. Possono inoltre ricevere un servizio di organizzazione di incontri d’affari con operatori degli Emirati Arabi Uniti a Dubai, il giorno 8 marzo per la nautica e 9 marzo per il settore energetico. La scadenza per aderire è il 28 gennaio 2022. Informazioni al link e al link . Destinatari sono le aziende regolarmente iscritte alle Camere di commercio, socie di Promos Italia, di Genova, Milano Monza Brianza Lodi, Modena, Ravenna, Udine. I comparti merceologici per la nautica sono: produzione di barche da diporto e yacht, accessori ed attrezzature per la nautica da diporto, servizi e logistica, servizi e produzioni relative alle attività ricreative in acqua (water sports). Per il comparto energetico i settori sono: produzione trasmissione e distribuzione di energia fonti energetiche rinnovabili, elettrotecnica, cavi.

Per le imprese del settore nautico, alla fiera Dubai International Boat Show 2022 (Dubai, 9-13 marzo 2022), le aziende condivideranno in open space uno stand di rappresentanza (di 48mq) coordinato da Promos Italia e situato in prossimità della collettiva italiana di Ice Agenzia. Per  le imprese della filiera dell’energia, grazie al progetto di Promos Italia, le aziende che parteciperanno alla fiera MEE 2022, una delle più importanti del Medio Oriente dedicate al settore dell’energia, elettronica ed energie rinnovabili in forte crescita negli EAU, sia come espositori o che hanno intenzione di visitarla, avranno la possibilità di arricchire ed ottimizzare il proprio viaggio di lavoro a Dubai tramite la partecipazione ad incontri d’affari con selezionati operatori di settore negli EAU.

Il servizio è rivolto ad un numero limitato di imprese e il percorso per le aziende selezionate prevede i seguenti servizi: webinar sulla business culture nella regione del Golfo, ricerca partner mirata per ciascuna azienda, missione commerciale a Dubai con organizzazione di incontri d’affari con operatori degli EAU, follow up per circa 1 mese dagli incontri b2b per supportare la delicata fase dello sviluppo dei contatti avviati.