Triennale Milano partecipa al festival New European Bauhaus con un incontro che coinvolge il Presidente Stefano Boeri e a Milano con l’appuntamento Le Tesi di Milano.

49

Triennale Milano partecipa al festival New European Bauhaus, promosso dalla Commissione europea e in programma a Bruxelles e in altre città europee dal 9 al 12 giugno 2022, con due appuntamenti che si terranno giovedì 9 giugno 2022, uno a Bruxelles e uno a Milano. Triennale è stata il primo partner italiano del progetto lanciato dalla Presidente Ursula von der Leyen nel 2020 per promuovere i valori di sostenibilità, inclusività e bellezza.

Stefano Boeri, Presidente di Triennale Milano, interverrà al panel Breaking boundaries: Permeable infrastructure, liveable cities. L’incontro, moderato da Annelies Beck, Current affairs reporter, VRT (Belgio), affronterà il tema dei confini fisici, sociali, economici e urbani e di come possano rappresentare una sfida progettuale nella ridefinizione di città sostenibili e inclusive. Parteciperanno da Bruxelles Sorcha Edwards, Segretario generale di Housing Europe (Belgio), e Jure Sumi, membro del Board del World Green Infrastructure Network (Slovenia). L’evento è disponibile in streaming al sito: new-european-bauhaus festival.eu/forum/live-sessions, previa registrazione.

Lo stesso giorno a Milano, Triennale Milano e Università Cattolica, in collaborazione con Politecnico di Milano, MEET, Fondazione Italia Sociale, Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco presentano l’evento Le Tesi di Milano, inserito nella programmazione ufficiale del festival.

Dopo un’introduzione iniziale di Massimo Gaudina, Capo della Rappresentanza della Commissione europea a Milano, e i saluti istituzionali di Marco Sammicheli, Direttore del Museo del Design Italiano di Triennale Milano, e dei docenti dell’Università Cattolica Gabrio Forti e Federica Olivares, referenti del progetto New European Bauhaus per l’Ateneo, ciascun partner presenterà le Tesi ideate per Milano, sintesi dei propri progetti legati al New European Bauhaus. Saranno presenti, Maria Grazia Mattei, Presidente di MEET, Stefano Mirti, Direttore di Super – Scuola Superiore d’Arte Applicata del Castello Sforzesco, Paola Moro, Comunicazione di Fondazione Italia Sociale, Ilaria Valente, Docente del Politecnico di Milano. Seguirà la performance di musica, luce e parole con l’esibizione con un’Arpa di luce dell’artista Pietro Pirelli. L’attrice Maria Villani, invece, declamerà in versi le Tesi di ciascun partner. L’evento si svolge in Triennale ed è a ingresso libero.

Il festival New European Bauhaus rappresenta un’opportunità per coinvolgere i cittadini e renderli consapevoli del potere dei valori di bellezza, sostenibilità e solidarietà nell’affrontare le sfide della società contemporanea. Per la sua prima edizione, sono in programma conferenze, mostre, seminari o altri incontri che si svolgeranno a Bruxelles e in tutta Europa. Il programma è disponibile su: new-european-bauhaus-festival.eu