Libri: Sala, no a guerra Milano-Torino

0
758
Il sindaco di Milano Giuseppe Sala rilascia dichiarazioni alla stampa in occasione dell'incontro del Partito Democratico ''Insieme per pensare, per reagire'', Milano, 21 Aprile 2018. ANSA/FLAVIO LO SCALZO

Tra il Salone di Torino e la manifestazione milanese ‘Tempo di libri’ “non vale la pena farsi la guerra”, ma è “necessaria una formula diversa” che consenta di “evolvere”. Lo ha spiegato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, a margine della presentazione della 19/ma edizione de “La Milanesiana”, ideata e diretta da Elisabetta Sgarbi. “Vorremmo collaborare – ha spiegato Sala a chi gli chiedeva se ci fosse competizione tra Milano e Torino -. Bisogna tirare fuori un’idea che al momento non vedo, ma c’è una volontà di trovare una formula diversa, che permetta di evolvere”.
“Non credo che in questo senso valga la pena di farci la guerra, anzi, certamente non è così – ha detto Sala -, ma bisogna trovare un’idea che tenga. Giusto che a Torino facciano e facciano bene e abbiano successo con il loro evento poi sarà il caso di sederci a un tavolo e pensare all’anno prossimo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here