Incidenti sul lavoro, Capone (UGL): Istituzioni si diano da fare per piano nazionale sulla sicurezza nelle aziende.

0
497

“L’UGL è vicina alle famiglie dei due operai di 45 anni che stamattina hanno perso la vita sul posto di lavoro a causa di una manovra sbagliata con la gru nell’azienda in cui lavoravano. L’ennesima tragedia che ci dimostra quanto sia urgente implementare un piano nazionale per la sicurezza sul lavoro a difesa della vita umana.” – Lo ha dichiarato Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, in merito all’incidente che ha coinvolto i due uomini rimasti schiacciati dal crollo di una parete in costruzione a Piave Emanuele (Milano) –

“Quello della sicurezza sui luoghi di lavoro è un tema delicato in uno scenario complesso sul quale i sindacati devono rivendicare maggiore attenzione. E’ necessario che le Istituzioni nazionali e locali si facciano carico del problema prevedendo maggiori investimenti in formazione e prevenzione. L’UGL continuerà a far sentire la sua voce con il tour Lavorare per Vivere che la scorsa settimana è approdato a Firenze per ricordare le 1133 vittime del 2018 e sensibilizzare, dunque, l’opinione pubblica sulla questione della sicurezza sul lavoro”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here