Il Gruppo Pohl Immobilien ritorna al Crowdfunding e presenta al pubblico un progetto sul Lago Maggiore.

0
343

Parola di Stendhal, affascinato dal Lago Maggiore. Ed è sulle sue sponde, nel borgo storico di Laveno Mombello, che Pohl Immobilien ha scelto di realizzare il Laveno Premium Real Estate, un complesso residenziale di alto livello aperto alla platea degli investitori di Walliance.

 

Il recupero dell’area dell’ex stabilimento di ceramiche che ha reso Laveno Mombello famoso in tutto il mondo- proposto da Pohl, si pone oggi l’obiettivo di completare la seconda fase di un imponente progetto che ha visto già la costruzione di due complessi residenziali per un totale di circa 60 appartamenti venduti, oltre alla realizzazione dell’Hotel De Charme, il piccolo gioiello a 4 stelle incastonato all’interno dell’area e inaugurato nel 2014.

 

Per questa seconda fase, Pohl Immobilien vuole realizzare ulteriori 3 complessi residenziali, ciascuno dei quali è stato disegnato da uno studio di architettura differente ma tutti con un respiro internazionale, così da incontrare il gusto e l’interesse di una platea che varca i confini domestici: Archea e associati; Studio Lagenkamp.dk; Peia e associati.

 

Più nello specifico: Archea e associati ha realizzato il progetto di 4 edifici (A, B, C e D) per un totale di 26 appartamenti con metrature differenti. Sono invece 17 gli appartamenti affidati allo Studio Lagenkamp.dk e, insieme alla Villa urbana monofamiliare, faranno parte del secondo nuovo complesso. Infine, Peia e associati ha dato alla luce il terzo ed ultimo progetto che si compone di 31 appartamenti distribuiti su 4 edifici.

Hans Martin Pohl, promotore dell’iniziativa, ha scelto di pubblicare un video all’interno del portale Walliance per comunicare agli investitori i punti di forza dell’iniziativa, che <<esiste, si può già toccare anche grazie alla possibilità che abbiamo dato agli investitori di alloggiare presso il nostro Hotel. Vogliamo che le persone vengano a vedere dal vivo non soltanto il loro investimento mentre prende forma, ma anche gli oltre 60 appartamenti della prima fase dello sviluppo che già realizzati e venduti. Laveno Premium Real Estate è il nostro fiore all’occhiello, un progetto all’avanguardia sia nell’architettura che nello sviluppo immobiliare.>>

 

Gli investitori potranno dunque contribuire a partire da un ticket minimo di 2mila euro, per un investimento che si pone di realizzare un rendimento complessivo del 30,8% in appena 3,3 anni. Obiettivo di raccolta posto ad 1,5 milioni di euro con possibilità di overfunding.

 

Un progetto importante che arriva dopo le due campagne di Apfelanger e Antonianum già proposte da Pohl e che consacra il sodalizio tra l’azienda altoatesina e la community di Walliance.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here