Frane, 1500 persone parzialmente isolate

0
911
Un vigile del fuoco giunto sul punto della strada provinciale numero 9 che conduce all'abitato di Val Masino (Sondrio) sulla quale si è abbattuta una frana Valtellina, 12 aprile 2018. ANSA/ CARLO ORLANDI

Da venerdì stiano monitorando con estrema attenzione l’evoluzione della situazione della parete del Gallivaggio in Valchiavenna. Sappiamo che non ci sono stati danni alle persone ma, a causa della frana, si trovano in parziale isolamento circa 1500 persone”. Lo ha riferito l’assessore regionale lombardo al Territorio e Protezione civile Pietro Foroni a proposito della frana che si è verificata lungo la statale 36 dello Spluga, sul territorio comunale di San Giacomo Filippo (Sondrio).
“Sono state eseguite opere di disgaggio lungo la parete al fine di eliminare quella parte di roccia più fragile e che rischiava di cadere da un momento all’altro – ha spiegato Foroni – La strada è stata aperta in una fascia ieri sera e questa mattina e stiamo lavorando affinché siano estese a tre le fasce orarie in modo che siano incluse le ore della pausa pranzo oltre a quelle mattutine e serali che consentono ai residenti di poter andare sui posti di lavoro”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here