Inter batte Spal e accende derby

0
298
Inter Milan's Matteo Politano, center, celebrates with his teammates Roberto Gagliardini, left, and Lautaro Martinez after scoring his side's opening goal during the Serie A soccer match between Inter Milan and Spal at the San Siro Stadium, in Milan, Italy, Sunday, March 10, 2019. (ANSA/AP Photo/Antonio Calanni) [CopyrightNotice: Copyright 2018 The Associated Press. All rights reserved]

L’Inter soffre, arranca ma è ancora viva. Servono due zampate di Politano e Gagliardini, tra i più criticati dell’ultimo periodo, per battere la Spal 2-0 e tornare a -1 dal Milan. Tre punti pesanti per gli uomini di Spalletti, che iniziano al meglio la settimana chiave che porterà al derby.
Il caso Icardi continua a tenere banco, anche perché l’argentino diserta San Siro. “C’è ottimismo, sarebbe un grandissimo fallimento chiedergli i danni”, ha spiegato l’ad Marotta prima della gara. Una assenza che si nota poco in campo, merito di un Lautaro Martinez versione trascinatore: non segna, ma quando gli arriva la palla crea sempre pericoli e riesce anche ad evitare la squalifica (era diffidato). Il centravanti resta l’ultimo dei problemi in casa nerazzurra, è tutto quello che lo circonda che per oltre un’ora nella gara con la Spal trasuda mediocrità, vista anche l’assenza dei vari Icardi, Perisic e Nainggolan.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here