Visione e postura, un binomio inscindibile, incontri a cura di Galileo.

0
182

La scienza lo conferma da anni: visione e postura sono due meccanismi all’interno di un complesso sistema globale, legati da una stretta relazione. Ogni alterazione visiva – miopia, ipermetropia, astigmatismo, presbiopia, ma anche squilibri legati ad accomodazione, convergenza o movimenti oculari, ecc. – si ripercuote inevitabilmente su tutto il sistema tonico posturale, portando a meccanismi disfunzionali e conseguente malessere. Anche la stessa correzione visiva può avere influenza sul portatore, oltre che a livello visivo, anche posturale. L’occhio infatti rappresenta una fonte di informazioni fondamentale per il benessere e il movimento corretto del corpo.

 

Al fine di informare sulla connessione esistente tra visione e postura, segnalando i comportamenti corretti per non alterare le due funzioni, Galileo organizza due incontri di approfondimento sul tema benessere a 360°. Gli eventi, dal titolo “Visione e Benessere: l’equilibrio perfetto”, avranno luogo lunedì 17 giugno a Torino presso il DoubleTree by Hilton Turin Lingotto e lunedì 24 giugno a Milano presso il Klima Hotel.

In collaborazione con l’esperto di posturologia, dott. Stefano Ricchetti, verrà approfondito il tema dell’analisi posturometrica e del ruolo fondamentale dell’ottico optometrista, quale professionista della visione. Mostreremo quindi l’influenza positiva, a livello visivo e posturale, di una corretta correzione visiva. Verranno inoltre analizzati ulteriori fattori, non legati all’ambito visivo, che possono tuttavia interferire sulla visione e sul comfort del portatore. L’obiettivo è quello di effettuare un’analisi a 360° per consentire al portatore di beneficiare di un miglioramento globale del proprio benessere.

Durante la serata verranno presentate anche le novità lenti, dotate delle tecnologie più avanzate: alteo – la progressiva premium di Galileo con tecnologia NIV1 BOOST CONTROL per garantire la massima acuità2 visiva simultaneamente in visione da vicino e nella zona dell’intermedio – e BluV® Xpert, il materiale che blocca totalmente i raggi UV ed elimina la luce Blu nociva. Una sessione sarà inoltre dedicata a Transitions, le lenti intelligenti alla luce che offrono protezione in ogni condizione di luminosità, per le quali verrà predisposto anche un corner con la presenza del brand promoter.

 

Non mancherà poi lo showroom dedicato a Galileo Instruments – con le novità 2019 – per consentire agli ottici partner di provare direttamente la strumentazione high-level per la video-centratura. Saranno presenti EyePerformance 4.0, il nuovo strumento di centratura che fa della precisione e rapidità i suoi punti di forza, Eye Partner, colonna top di gamma per la video-centratura, e M’Eye Fit Mirror, innovativo sistema di presa misure al banco – molto pratico e dal minimo ingombro – che opera su soggetti seduti.

 

Sarà infine possibile visionare i Corner Galileo, le pareti tecniche modulari per l’allestimento del centro ottico, progettate per accompagnare il consumatore in un percorso di educazione visiva e supportare l’ottico, nella proposta di soluzioni visive, con sistemi digitali sempre aggiornati e tecnologicamente avanzati.

Con questi eventi serali, Galileo si propone come Partner di riferimento del centro ottico anche da un punto di vista formativo ed esperienziale per lo sviluppo del business e della fidelizzazione del consumatore finale grazie ad un percorso di educazione visiva e non solo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here