Clamoroso, Ax Olimpia sconfitta a tavolino, schierato Nunnally per una squalifica del 2016 non ancora scontata.

0
272

Clamoroso epilogo del posticipo della terza giornata di ritorno del Campionato di Serie A di Basket, tra Oriora Pistoia ed Ax Armani Exchange Olimpia Milano.

La gara, terminata con la vittoria della squadra campione d’Italia col punteggio di 91-81, non è stata omologata dal Giudice Sportivo, che ha invece attribuito la vittoria a tavolino alla squadra di casa per 20-0.

La motivazione del verdetto è lo schieramento da parte della Ax Olimpia del giocatore statunitense James Nunnally, che risultava squalificato per una giornata per un post su un social network sugli arbitri risalente al 2016, quando l’ala piccola ex Atlanta, Philadelphia e Minnesota in NBA militava nella Sidigas Avellino, impegnata nelle semifinali playoff contro la Grissin Bon Reggio Emilia.

Il giocatore è stato tesserato dall’Olimpia lo scorso 31 gennaio quindi la prima gara utile in cui scontare la squalifica era proprio quella di Pistoia, e dunque non poteva essere schierato contro Pistoia.

Il club biancorosso farà comunque ricorso.

Ecco il comunicato del Giudice Sportivo della FIP.

Il Giudice Sportivo Nazionale letto il referto di gara;

– ricevuta l’istanza della Società Oriora Pistoia, considerata peraltro inammissibile in quanto non conforme alla procedura di cui all’art. 94 del Regolamento di Giustizia;
– preso atto che è stato inserito nell’elenco degli atleti della squadra A/X Armani Exchange Olimpia Milano il giocatore Nunnally James William e che il medesimo ha partecipato alla gara;
– compiute le verifiche necessarie in caso di nuovo tesseramento;
– considerato che, dalla lettura del casellario, a carico del Nunnally James William risulta una sanzione di squalifica per una gara (C.U. n. 453 del 10.11.2016 T.F. n.47) e che tale squalifica non risulta scontata;
– verificato che il tesseramento per la Soc. Pall. Olimpia Milano è del 31 gennaio 2019 e la prima gara di campionato a cui poteva partecipare il Nunnally James William è stata questa del 4 febbraio 2019;
– accertata pertanto la posizione irregolare del Nunnally James William;
– visti gli artt. 49 R.E. Gare, 49 R.G., 63 R.G.;

P.Q.M.

– Dispone l’omologazione della gara con il risultato di 20-0 a favore della società Oriora Pistoia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here