Impariamo ad abbinare i colori.

0
70

di Gabriella Chiarappa

Per quanto riguarda i colori bisognerebbe aprire un capitolo a parte. In primis vorrei suggerirvi qualche piccola regola per comprendere meglio come vestirsi bene abbinando i colori dei vestiti. Partiamo dal fatto che oggi la moda ha decisamente  infranto tutte le regole a cui eravamo abituate.

Quindi è quasi una certezza che in giro vedrete accostamenti improbabili e che faticherete molto ad indossare quello che voi pensiate sia giusto, ma per onestà devo metterVi  a conoscenza del fatto che oggi gli stilisti amano mixare di tutto e di più.

Un esempio lampante

Se alcuni anni fa la borsa era venduta categoricamente insieme alle scarpe, oggi nessuno fa più caso a questo abbinamento. Anzi, rischiereste quasi di essere presa per una persona decisamente non al passo con i tempi.

In realtà da analizzare c’è ben altro, che questi abbinamenti perché dobbiamo soffermarci sul come abbinare i colori dei vestiti più classici

Vediamo il cerchio  da inserire ***

La regola di questo cerchio è che per avere un look armonioso ed equilibrato, non vanno mai abbinati i colori vicini tra loro lateralmente (quindi per esempio il giallo col verde), ma si possono mischiare i colori di uno stesso triangolo oppure quelli esattamente opposti.

Il nero e bianco sono considerati come “non colori”. Per questo non sono stati inseriti perché sono tonalità che vanno più o meno bene con tutto ciò che indossiamo.

Sono esclusi anche i grigi, i marroni e i beige che sono considerati colori classici e basici per quando si vuole avere un look elegante e non esagerare.

Come vedi anche dalla foto qui sotto sono accostamenti utilizzabili per la vita di tutti i giorni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here