Di Gavi in Gavi Festival con Antonella Clerici dal 7 al 9 giugno.

0
354

Al via la rassegna nella cittadina piemontese che da venerdì 7 a domenica 9 giugno propone tre giorni di festa attorno alla denominazione del Gavi DOCG. Così torna l’appuntamento con Di Gavi In Gavi, per la prima volta anticipato a giugno insieme al Premio La Buona Italia e a masterclass inedite come quella di Gavi e Chablis che saranno tenute a battesimo dalla madrina di questa edizione 2019  Antonella Clerici

 

Venerdì mattina, ore 10.00, presso la tenuta la Lomellina di Gavi si comincia con la quinta edizione del premio la Buona Italia 2019 assegnato alle realtà del settore enologico che adottano l’innovazione digitale per guadagnare in efficenza e valore produttivo, economico, ambientale e sociale. Presentazione dello Smart Wine, il primo osservatorio sull’uso e l’impatto delle tecnologie digitali nella filiera integrata del vino in vigna, in cantina, in distribuzione  e comuncazione.

 

Sabato è il giorno delle masterclass, presso la tenuta La Lomellina di Gavi, prenotazione on line fino ad esaurimento posti. Si comincia la mattina alle 10.00 con una “degustazione epocale” di Chablis, per la prima volta gemellato al Gavi. Nel pomeriggio degustazione dell”isola bianca” del Piemonte, regione di produzione dI Cortese,Timorasso, Arneis, Erbaluce, Favorita, Fascetta; a seguire Maserclass di Gavi e abbinamenti culinari preparati dalla Scuola della Cucina Italiana.

Alle 20.30 cena di gala a cura dello chef Andrea Ribaldone  nello scenografico chiostro di Nostra Signora delle Grazie, un vero e proprio giro del mondo da oriente ad occidente che esalta la versatilità del Gavi in abbinamento alla raffinate ricette dell’alta cucina di ispirazione internazionale.

 

Domenica 9 è il giorno di Di Gavi in Gavi, l’imperdibile appuntamento annuale per la prima volta anticipato a giugno ed associato al Premio La Buona Italia. Testimonial di questa Quinta edizione Antonella Clerici, amatissima conduttrice della tv italiana e grande appasionata di Cucina. Sarà lei l’ambasciatrice di Gavi che accompagnerà i visitatori di corte in corte, alla scoperta dei produttori di Gavi Docg e delle specialità degli undici comuni che costituiscono la zona di produzione del Grande Bianco Piemontese.

a cura di M.S

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here