Torna Musica Maestri al Conservatorio Verdi, primo appuntamento domenica 15.

0
44

DOMENICA 15 settembre 2019Concerto dei docenti del Conservatorio di Milano MUSICA MAESTRI!IV EdizioneLa stagione dei docenti del Verdi di Milanoe dei vincitori del Premio del Conservatorio 2018 Concerto per pianoforte a quattro mani Domenica 15 settembre riprende, dopo la pausa estiva, Musica Maestri! la stagione dei docenti del Conservatorio di Milano.In scena per questa occasione il duo pianoforte a quattro mani, Gabriele Rota e Tiziana Moneta, formazione di riferimento nel panorama concertistico internazionale. TIZIANA MONETA e GABRIELE ROTA, che hanno recentemente festeggiato i trent’anni dal debutto, si sono affermati nei giudizi di critica e di pubblico imponendosi come una delle formazioni più interessanti, internazionalmente nota per la duttilità interpretativa nella letteratura per pianoforte a quattro mani e per due pianoforti.Il Duo, formatosi alle scuole di Carlo Pestalozza, Nikita Magaloff, Jörg Demus, Ilonka Deckers e Aldo Ciccolini per il pianoforte e a quella di Vittorio Fellegara per la composizione, possiede un repertorio che, spaziando dai classici alla musica d’oggi, comprende esclusivamente opere originali e versioni d’autore di capolavori cameristici e sinfonici, contribuendo in modo determinante a destare l’interesse per una produzione di livello non comune. Il Duo è regolarmente ospite delle più prestigiose sedi concertistiche italiane; ha compiuto inoltre numerose tournées in Germania, Ungheria, Regno Unito, Portogallo, Croazia, Polonia, Romania, Spagna, Russia, Turchia, Ucraina, spesso in trasmissione diretta per le emittenti Radio di tutta Europa. I due pianisti hanno eseguito nei più importanti festival in Italia e all’estero novità assolute di musica contemporanea e tengono conferenze e masterclass. Fra le numerose incisioni discografiche sono da ricordare la prima registrazione mondiale di lavori di Respighi e Brahms, l’opera integrale per duo pianistico di Debussy, Ravel e Dvořák, il Concerto in la bemolle maggiore per due pianoforti e orchestra di Mendelssohn e musiche di Schubert, Schumann, Stravinskij e dei più importanti musicisti italiani. In occasione del trentennale di collaborazione, è apparso un cd interamente dedicato a musiche di Mendelssohn per l’etichetta La Bottega Discantica, presentato con successo a Milano, Torino, Modena e Bergamo. L’appuntamento è come sempre in Sala Puccini alle ore 18.00. DOMENICA 15 settembreSala Puccini ore 18:00 ANIMA SLAVA E ANIMA ITALIANA Ottorino Respighi(1879-1936)Fontane di Roma(Versione originale dell’Autore per pianoforte a quattro mani)1. La fontana di Valle Giulia all’alba2. La fontana del Tritone al mattino3. La fontana di Trevi al meriggio4. La fontana di Villa Medici al tramonto
Antonin Dvořák(1841-1904)Leggende op. 59n. 1 in re minore (Allegretto non troppo, quasi andantino)n. 6 in do diesis minore (Allegro con moto)n. 3 in sol minore (Allegro giusto)n. 7 in la maggiore (Allegretto grazioso)n. 8 in fa maggiore (Un poco allegretto e grazioso, quasi andantino)n. 10 in si bemolle minore (Andante) Ottorino RespighiPini di Roma(Versione originale dell’Autore per pianoforte a quattro mani)1. I Pini di Villa Borghese2. Pini presso una catacomba3. I Pini del Gianicolo4. I Pini della via Appia Tiziana Moneta e Gabriele Rotapianoforte a quattro mani Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili AVVISOIl concerto programmato per domenica 22 settembre, protagonisti Stefano Carlini viola e Yoko Kimura pianoforte, è rimandato a data da destinarsi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here