Le Favole di Chagall in mostra alla Galleria Bellinzona di Lecco.

0
67

L’intero ciclo delle “Favole” incise all’acquaforte da Marc Chagall inaugura la nostra stagione
espositiva 2019/2020.

Dal 12 ottobre al 31 dicembre 2019 nella “Sala Helenio” ospitiamo le 102 incisioni realizzate dal Maestro bielorusso per illustrare le celebri favole di Jean de La Fontaine.

Grazie alla straordinaria capacità di racconto di Chagall, il linguaggio universale della favola e il
segno grafico si fondono in una dimensione realistica e visionaria, popolata da uomini e animali che con i loro gesti esprimono verità morali sempre attuali.

Risale al lontano 2001 la mostra dedicata alla “Bibbia”, in collaborazione con il Comune di Lecco nello splendido scenario della Torre Viscontea.
Stiamo già cercando di recuperare la raccolta delle “Anime Morte”.

La galleria potrà così vantarsi di aver presentato (sia pure in momenti diversi) la grande trilogia incisoria di Marc Chagall, gratuitamente.

Le “Favole” sono anche un’occasione perfetta per promuovere la quarta tappa del progetto
“Esploriamo l’arte”, avviato dalla Galleria Bellinzona nel 2017 per affiancare all’attività espositiva innovative proposte didattiche per le scuole primarie di Lecco e provincia.

Verranno organizzate visite guidate e laboratori creativi su prenotazione, iniziative rese possibili dalle ormai storiche “competenze” di Laura Polo D’Ambrosio, Lodovica Cima, Sabrina Galli.

Con grande piacere segnaliamo che quest’anno la squadra si amplia con l’inserimento
di due talenti neopensionati a “parametro-zero”: Paola Gandola e Monica Redaelli.

Come sempre verranno coinvolti in un percorso di PCTO, già ASL, alcuni studenti del Liceo
A. Manzoni di Lecco ed è prevista la consegna a ciascun bambino di un “librino didattico”
realizzato per la mostra.

Si ringrazia il Collezionista per il generoso prestito delle opere.

a Ivana Mezzera
Il progetto “Esploriamo l’Arte” ha già all’attivo tre edizioni che hanno attirato in galleria circa
3000 bambini e coinvolto complessivamente 88 studenti del Liceo Manzoni impegnati in attività
di Alternanza Scuola-Lavoro, ora PCTO, segnando un successo oltre le aspettative:
11 febbraio > 5 aprile 2017
I Capricci di Goya
• 80 tavole (acqueforti e acquetinte) di grande formato appartenenti alla serie di incisioni
più celebre del maestro spagnolo realizzata tra il 1796 e il 1798.
• 800 i bambini protagonisti dell’iniziativa provenienti da 36 classi.
7 ottobre > 10 dicembre 2017
Gli animali di Picasso
• In mostra le acqueforti realizzate da Pablo Picasso per illustrare la settecentesca
“Histoire Naturelle” di Buffon, pubblicata nel 1942.
• 1300 le adesioni al progetto didattico gratuito che ha coinvolto circa 60 classi.
6 ottobre > 31 dicembre 2018
Federica Galli. Gli alberi monumentali
• In mostra circa 30 acqueforti dedicate ai “colossi vegetali” della penisola
ritratti all’acquaforte dalla celebre inciditrice tra il 1994 e il 1998.
• 930 adesioni complessive e 46 classi coinvolte.
Chagall. Le favole (informazioni sulla mostra)
Saranno esposte le 102 incisioni realizzate da Chagall per illustrare le favole di Jean de La Fontaine:
Autore: Marc Chagall (Vitebsk 1887 – Saint-Paul de Vence 1985)
Tecnica: incisione
Dimensione: mm 380 x 285 (foglio)
Tiratura: 200 esemplari
Edizione: Tériade, Parigi 1952
Stampatore: Maurice Potin, Parigi; Raymond Haasen, Parigi
Bibliografia: Cramer n. 22

Per le scuole (informazioni e prenotazioni)
Date e orari delle visite guidate e dei laboratori creativi devono essere concordati contattando la galleria telefonicamente o via email.

Metti tremila bambini delle scuole elementari cimentarsi (e divertirsi) con I Capricci di Goya
e Gli animali di Picasso, e ancora con Gli alberi monumentali di Federica Galli. Metti, con loro,
una novantina di studenti del Liceo Manzoni a far da “assistenti”, impegnati in attività di
alternanza scuola-lavoro. Aggiungi decine e decine di insegnanti e tre esperte d’arte e didattica ad affiancarli nello sguardo alle opere e nei laboratori creativi.

Metti questi pochi (ma tanta roba, e tutta gratis!) ingredienti ed ecco fatto l’innovativo progetto “Esploriamo l’arte”, avviato dalla Galleria Bellinzona nel 2017 per affiancare la tradizionale e storica attività espositiva accolta nei locali di via Azzone Visconti 12 a Lecco.

I numeri (e la soddisfazione dei partecipanti) la dicono lunga dell’esito dell’iniziativa, che
torna ora – dal 12 ottobre al 31 dicembre – con un’altra straordinaria proposta artistica: vanno in scena le acqueforti delle celebri Favole di Jean La Fontaine, realizzate nel corso degli anni da un visionario e magistrale Marc Chagall, in un lungo racconto (102 le opere in mostra,
dunque l’intero ciclo del maestro bielorusso “adottato” dalla Francia) popolato da uomini e
animali che con i loro gesti esprimono verità morali sempre attuali.

L’esposizione delle Favole di Chagall è liberamente aperta al pubblico, ma quel che più sta a
cuore degli organizzatori è il progetto “Esploriamo l’arte”, che vede coinvolti in particolare
i bambini delle scuole primarie di Lecco e provincia. Le visite guidate e i laboratori creativi
(su prenotazione) saranno curati dalle storiche “competenze” dell’iniziativa Laura Polo
D’Ambrosio, Lodovica Cima e Sabrina Galli, da quest’anno affiancate dalle new entry Paola
Gandola e Monica Redaelli, a loro volta supportate dal alcuni studenti del Liceo Manzoni
coinvolti nell’alternanza scuola-lavoro (che quest’anno va sotto il funambolico acronimo
PCTO: Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento…). Anche in questa occasione
è prevista la consegna a ciascun bambino di un “librino didattico” appositamente realizzato
per la mostra.

Dunque un’eccezionale momento di carattere culturale, educativo e sociale – assolutamente
a costo zero per le scuole e per gli appassionati – che fa da suggello al progetto, da parte
della Galleria e del suo “grande vecchio” Oreste Bellinzona, di proporre ai lecchesi la grande
trilogia incisoria di Marc Chagall: nel 2001 fu la volta della Bibbia, allestita alla Torre Viscontea
in collaborazione con il Comune di Lecco; ora tocca alle Favole; nei prossimi anni si farà tappa
sulle Anime Morte ispirate al romanzo di Nikolaj Gogol.

Galleria Bellinzona, Via A. Visconti 12 – 23900 Lecco
Tel./Fax 0341 365488
info@galleriabellinzona.it
www.galleriabellinzona.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here