L’arte a Milano non va in vacanza

0
563
A woman takes a picture of the artwork "Sale ends today" 2017 on display as part of the exhibition "A visual Protest. The art of Banksy" displayed at Mudec Museum in Milan, Italy, 20 November 2018. The exhibition runs from 21 November to 14 April 2019. ANSA / MATTEO BAZZI

Dalle mostre di Palazzo Reale dedicate a Pablo Picasso, Carlo Carrà e al fotografo S›lve Sundsb› a quelle al MuDeC, “Paul Klee. Alle origini dell’Arte”, “A visual protes. The art of Banksy”, “Steve McCurry. Animals”, fino alla personale di Eva Marisaldi appena inaugurata al Pac. E poi anche la maestosa “Adorazione dei Magi” del Perugino a Palazzo Marino. L’arte a Milano non va in vacanza e durante le feste natalizie musei e spazi espositivi restano aperti.
Molte le proposte anche nelle sale dei Musei civici: dal Castello Sforzesco, che ospita la mostra “Vesperbild. Alle origini delle Pietà di Michelangelo” e l’esposizione fotografica dedicata a Carla Cerati, al Museo del Novecento con “Margherita Sarfatti. Segni colori e luci a Milano”, una selezione della Collezione Ramo esposta negli Archivi con il titolo “Chi ha paura del disegno?”, e il focus su “Corrente 1938”. E ancora dal ‘capolavoro ritrovato’ di Hayez alla Galleria d’arte moderna, alla mostra “La chimera” al Museo Archeologico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here