Il carcere di Busto Arsizio libera la scultura.

0
250
2018.08.05 Matteo Baroni sculture

Il laboratorio di scultura “Flockers” di Matteo Baroni, “entra” nella  Casa Circondariale di Busto Arsizio (Va) a beneficio di un gruppo di detenuti che dopo un percorso laboratoriale di 80 ore realizzeranno un’opera che sarà integrata –  a fine Settembre –  in una delle installazioni dell’artista nel pieno cuore di Firenze, la bellissima Piazza dei Tre Re . Il progetto si prefigge inoltre l’obiettivo di restituire ai detenuti un aula/laboratorio permanente dove gli stessi  impareranno a trasformare la propria creatività in ARTE.

Questo progetto è stato voluto fortemente dalla Direzione del Carcere di Busto Arsizio e sostenuto dalla Cooperativa Intrecci nell’ambito del progetto PLINTO per la Provincia di Varese.

 

Per maggiori informazioni www.matteobaroni.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here